Come Preparare Tortine di Ananas e Cocco

Avete degli ospiti a cena e dovete preparare un dolce? Non sapete quale fare? Allora perché non iniziate a preparare questa fantastica ricetta? Questo dolce si prepara in cinquanta minuti di tempo circa.

Gli ingredienti vanno benissimo per sei persone.

Occorrente
200 gr di farina
120 gr di burro
1 tuorlo
75 gr di zucchero di canna
3 tuorli
1 cucchiaio di amido
250 ml di latte
60 ml di panna montata
600 gr di ananas
25 gr di noce
50 gr di zucchero
2 cucchiai d’acqua

Imburrate 4 stampi da 12 cm. Setacciate la farina, unite il burro e amalgamate. Aggiungete il tuorlo e acqua per ottenere un impasto omogeneo. Lavoratelo e formate una palla, che lascerete in frigo 30 minuti avvolta nella pellicola per alimenti. Dividete l’impasto in 4 parti; stendetele in dischi e foderate gli stampi. Bucherellate le basi e sistematele in frigo per 30 minuti.

Coprite le basi con carta da forno e fagioli secchi e cuocete a 180 gradi per 10 minuti. Togliete carta e fagioli e cuocete altri 15 minuti. Preparate uno sciroppo facendo bollire lo zucchero in un po’ d’acqua. Mescolate tuorli e amido; montateli fino a ottenere un composto spumoso. Unite lo sciroppo e il latte e riscaldate. Portate a ebollizione e fate ispessire.

Spegnete, versate in una ciotola e fate raffreddare. Unite la panna; dividete la crema negli stampi, decorate con ananas e cocco e spennellate con la glassa.
Glassa, mettete lo zucchero e un po’ d’acqua in un tegame, rimestate senza far bollire finché lo zucchero si è sciolto. Fate sobbollire ancora qualche istante.

Come Preparare Trenette con Gamberi

La preparazione di questa ricetta non è difficilissima, anche se richiede un poco di attenzione durante ognuna delle sue fasi. Il piatto, inoltre, è l’ideale per tutti coloro che hanno poco tempo a propria disposizione. Prima di essere gustato, infatti, trascorreranno solo 20 minuti dall’inizio della preparazione.

Occorrente
350gr di trenette
300gr di code di gambero
200gr di pomodori maturi
1 spicchio d’aglio
Peperoncino in polvere
1 ciuffo di prezzemolo
1dl di olio di oliva extravergine
Sale, pepe

Sguscia le code di gambero e privale del filo nero interno. Scotta i pomodori in abbondante acqua bollente e privali della pelle, dei semi e dell’acqua di vegetazione, quindi spezzali. Pulisci e lava il prezzemolo sotto abbondante acqua corrente e sminuzzalo aiutandoti con una mezzaluna o con un coltello da cucina molto affilato e liscio.

Sbuccia e schiaccia l’aglio, che farai imbiondire insieme al peperoncino in un tegame con l’olio. Aggiungi le code di gambero e falle rosolare per due minuti circa. Sgocciola il tutto aiutandoti con un mestolo forato e trasferisci in una ciotolina a parte.
Nello stesso tegame metti i dadini di pomodoro e mescola.

Aggiungi una manciata di sale ed una macinata di pepe. Lascia cuocere il tutto per circa otto minuti. Poco prima del termine della cottura, unisci i gamberi ed una spolverata di prezzemolo tritato. Mescola delicatamente il tutto e togli il tegame dal fuoco. Lessa la pasta e scolala al dente, condendola con il ragù di gamberi preparato.

Come Preparare Coppette di Riso

Oggi la mia guida contiene una ricetta buona e originale. Si tratta di una ricetta a base di riso che potrai proporre in tante occasioni, anche come piatto unico e fare sempre un figurone. Leggi con attenzione e segui i passi della mia guida. Buon appetito.

Occorrente
400 gr di riso, mezza scatola di piselli, 150 gr di animelle, 250 gr di funghi freschi, 100 gr di burro, 150 gr di polpa di vitello, 150 gr di cervella, mezzo bicchiere di olio, parmigiano, sale, pepe, brodo di carne, una cipolla, un bicchierino di brandy

Trita finemente la cipolla.
Mettila in un tegame con una parte del burro e dell’olio.
Fai soffriggere bene, poi versa il riso, mescola più volte in modi che si intrida bene di condimento.
Non appena il riso avrà assorbito tutto l’olio e il burro diluiscilo con un primo mestolo di brodo caldo e continua la cottura.

Sala, pepa, e aggiungi brodo, non appena quello versato in precedenza si sarà asciugato.
Aggiungi i piselli dopo venti minuti di cottura.
Amalgamali bene con il riso e fai cuocere per circa quindici minuti.
Metti nel fuoco un tegame con quaranta grammi di burro, fai rosolare, unisci la polpa di vitello tagliato a dadolini.

Aggiungi anche animelle, polpa di vitello e i funghi, il tutto tagliuzzato finemente.
Lascia insaporire gli ingredienti.
Spruzzali con il brandy e quando questo sarà evaporato versa un mestolino di brodo.
Sala, pepa e continua la cottura per venti minuti.
Appena il riso sarà cotto incorpora il parmigiano.
Suddividi poi il riso in tante formine rotonde o in tazzine da tè e capovolgi poi in una pirofila imburrata, ottenendo così delle cupolette.
Fai nel mezzo di ciascuna un incavo e riempi con il composto preparato.
Tieni in forno per dieci minuti.

Come Preparare Tortelle con Pasta di Mandorle

Prepariamo oggi insieme delle tortelle al rum e pasta di mandorle. Questi dolci ideali da mangiare a colazione o lontano dai pasti principali sono ricchi di gusto e sapore.

La preparazione è abbastanza veloce. Per la cottura impiegheremo al massimo 25 minuti.

Occorrente
100 g mandorle
30 g burro
3 uova
2 cucchiai di rum
100 g zucchero
Un pizzico di sale
Pasta frolla
Zucchero a velo
Marmellata

Incominciamo la preparazione delle tortelle al rum e pasta di mandorle preparando tutti gli ingredienti facendo molta attenzione alle quantità che devono far fede alla tabella precedente.
Puliamo le mandorle priviamole della loro pellicola, tostiamole in forno per 2 minuti e tritiamole fino a farle diventare polvere.

Lasciamo il forno acceso, aumentiamo la temperatura e facciamolo riscaldare con largo anticipo alla cottura del dolce.
Lavoriamo mescolando al meglio le mandorle in polvere con lo zucchero e le uova intere.
Ammorbidiamo il burro a bagnomaria per 4 minuti ed aggiungiamolo alla preparazione precedente.

Innaffiamo di tanto in tanto con una buona dose di rum.
Riempiamo le forme e facciamo cuocere in forno già caldo a temperatura media.
Dopo la cottura lasciamo raffreddare prima di sformarle per evitare che si rompano e cospargiamole di zucchero a velo.
In alternativa possiamo guarnirle con della marmellata.

Come Preparare Coppette al Rum

Le coppette al rum sono un dessert molto squisito, ideale durante un ricevimento importante, oppure dopo un pranzo con amici. Questo dessert non è adatto ai bambini, e non può essere gustato da persone diabetiche, cardiopatiche oppure che seguono diete dimagranti.

Occorrente
225 g di cioccolato bianco
4 uova
6 cucchiai di zucchero
4 cucchiai di rum
4 cucchiai di panna

In un pentolino con fondo resistente al caldo, tagliare a pezzi piccoli e versare duecentoventicinque grammi di cioccolato fondente, lasciare sciogliere bene la cioccolata a bagnomaria. Levare dal fuoco quando sarà completamente fusa e lasciare intiepidire. Montare con uno sbattitore elettrico quattro tuorli con lo zucchero.

Sbattere fino a quando i tuorli saranno spumosi e chiari. Versare il cioccolato fondente ancora tiepido nel composto di uova, amalgamare ed unire quattro cucchiai di rum e quattro cucchiai di panna. Mescolare bene il composto. In una terrina pulita montare quattro albumi a neve ben ferma, poi unirli al cioccolato in due volte.

Mescolare bene il composto poi suddividere la crema in sei coppette e metterle in frigo a raffreddare per almeno due ore. Quando sarà il momento di servire questo dessert, decorare ogni coppetta con un po’ di panna precedentemente montata, mettere su ogni dessert un cioccolatino marmorizzato e servire quando il dolce è ancora freddo.

Scroll To Top