Come Evidenziare i Dati Errati in Excel

Immagina di avere una grande tabella con tante date, ovviamente non in ordine, e a te interessano solo le informazioni relative a un certo periodo. In pratica, devi mettere un cerchio attorno ad alcune date. Potresti stampare la tabella e scorrere le varie voci alla ricerca delle date che ti interessano. Però qualcosa potrebbe sfuggirti e poi ci vuole molto tempo. Ecco come far fare questo lavoro ad Excel.

Apri la tabella con i dati che devi elaborare. Clicca in alto sulla voce Dati. Nella sezione Strumenti dati clicca sulla freccia posta accanto a Convalida dati. Dall’elenco che compare, scegli Convalida dati. Si apre una piccola finestra. Nella scheda Impostazioni puoi impostare i criteri di convalida.

Supponiamo che devi mettere un cerchio attorno a tutte le date antecedenti una certa data. In Consenti scegli Data, in Dati imposta minore di e in data fine scrivi la data che ti interessa. Conferma con Ok. Volendo, puoi impostare un messaggio di errore cliccando in alto sul tab Messaggio di errore.

Ora andiamo a cerchiare i dati che ti interessano. In Dati/Convalida dati clicca sulla voce Cerchia dati non validi. Attorno ai dati che rispondono ai requisiti precedentemente impostati compariranno dei cerchi rossi. Ora puoi stampare la tabella. Per eliminare i cerchi e ripulirà la tabella, basta cliccare su Rimuovi tutti i cerchi sempre da Dati/Convalida dati.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Scroll To Top