Come Preparare Fusilli al Lardo

I fusilli sono un tipo di pasta molto noti nel nostro Paese, in questa guida ti indico come prepararli alla pugliese, dove vengono chiamati lombricoli. Impiegherai poco più di un paio d’ore ma vedrai che i risultati saranno ottimi. e potrai preparare un buon piatto per i tuoi commensali.

Occorrente
Fusilli 400 gr
Carne di maiale tritata, 400 gr
Cotenne di maiale, 100 gr
Ricotta fermentata, 80 gr
Lardo 80 gr
Burro 50 gr
Cipollina, 1
Carota, 1
Prezzemolo
Sedano
Brodo
Sale
Pepe

Prendi una padella, metti al suo inerno il burro e mettilo a soffriggere, prendi il lardo di maiale, tritalo assieme alla carota, cipolla, sedano e prezzemolo e metti anche questo trito nella padella. Mescola bene il tutto continuamente in modo che si cuocia in modo uniforme. Nel frattempo trita la cotenna.

Appena il contenuto della padella è imbiondito aggiungi la cotenna che hai tritato, la carne di maiale già trita, il sale ed il pepe e lascia cuocere a fuoco lento per un paio d’ore. Ogni tanto bagna con un poco di brodo per evitare che si asciughi molto. Prendi un tegame, metti dell’acqua e del sale e mettila sul fuoco.

Appena bolle aggiungi i fusilli ed appena al dente scolali e mettili in un piatto da portata. Condiscili con il ragù che hai preparato. Prendi la ricotta, lavorala mettendoci un poco di burro fuso ed appena è a crema, mettila sulla pasta e puoi portare a tavola per servire. Vedrai che i risultati saranno ottimi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Scroll To Top