Come Creare una Tartaruga Galleggiante

In questa guida imparerete a realizzare una simpatica tartaruga di cartoncino realmente galleggiante in acqua. La realizzazione di questa opera costituisce inoltre un interessante momento di aggregazione con i vostri bambini, che li aiuterà ad acquisire una migliore manualità e un accresciuto senso artistico.

Per prima cosa prendete un tappo di sughero. Ovviamente il tappo dovrà avere una forma piuttosto cilindrica.Con un coltello tagliate in due il tappo in modo da avere due semicilindri. Fate in modo che questa operazione di taglio non venga svolta dai bambini. Se volete potete realizzare addirittura due tartarughe galleggianti (dato che avete due semicilindri di sughero) oppure potete realizzare due animaletti differenti.

Prendete un foglio di cartoncino e disegnatevi sopra una tartaruga molto stilizzata. Se preferite potete stampare un disegno direttamente da internet. In questo caso dovrete utilizzare un normale foglio di carta. Ora colorate la vostra tartaruga utilizzando ipastelli colorati. Infine con le forbici ritagliate il vostro disegno. Nel caso abbiate utilizzato un foglio di carta, incollate quest’ultimo su un cartoncino prima di ritagliarlo.

Quando effettuate la fase di ritaglio lasciate un pezzetto di cartoncino libero alla base della tartaruga in quanto servirà ad introdurre la tartaruga nel sughero. Ora prendete il coltello e realizzate un incavo sulla superficie curva del semicilindro. Facendo mola attenzione inserite il pezzetto di cartoncino alla base della tartaruga all’interno di questo incavo facendo attenzione a non spiegazzare il cartoncino. Ora la vostra tartaruga è pronta e potete posizionarla sull’acqua.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Scroll To Top