Come Preparare Carciofi Ripieni con Tofu e Formaggi

Tra le ricette vegetariane i contorni o gli antipasti che possiamo creare in cucina sono davvero tantissimi e tra i più fantasiosi. Siamo ben lontani dalle ricette che alcuni pensano a base di verdure insapori e smilze, in realtà molti tra gli ortaggi che ci regala la nostra terra, hanno un gusto saporito e che si presta a infinite e deliziose preparazioni.

Oggi vediamo insieme una ricetta perfetta per organizzare un antipasto vegetariano squisito, i commensali green gradiranno sicuramente. Non importa che stagione sia, c’è sempre una scusa per cucinare i golosissimi carciofi, che sono tra le verdure più ricche e gustose.

Se non ne avete a disposizione freschi via libera per questa volta anche ai prodotti surgelati o sott’olio, in questo caso bisogna geolocalizzare l’etichetta. I carciofi perdono in qualità certo, ed è sempre meglio prediligere prodotti a km zero e freschi di stagione, ma qualche volta uno sgarro alla regola non va male, sono deliziosi ugualmente. Ecco la ricetta dunque dei carciofi ripieni di tofu e formaggio passo passo.

Gli ingredienti
8 carciofini
1 limone
2 spicchi di aglio
300 gr di tofu
80 gr di taleggio o formaggio a piacere
prezzemolo
erba cipollina
sale alle erbe
semi di sesamo
1 cucchiaino di zenzero fresco grattugiato

La preparazione
Lavate e pulite i carciofini, e poi mondateli. Metteteli ora a bagno in acqua fredda con succo di limone e lasciateli in ammollo per un’oretta. Nel frattempo in una terrina disponete il tofu, il taleggio o il formaggio che preferite, tutte le erbe aromatiche e gli insaporitori, due cucchiaini di olio evo e lo zenzero, e un pizzico di sale alle erbe.

Riprendete i carciofini tagliate il gambo e usate solo il fiore, allargate la parte superiore delle foglie aprendole verso l’esterno. Inserite al centro e tra le foglie il ripieno di tofu e formaggio aromatizzato. Disponeteli su una teglia da forno ricoperta di carta apposita e cuoceteli a 180 gradi per venti minuti. Aggiungete in cottura un filo di brodo di verdure, servite ben caldi in tavola con una spolverata di prezzemolo a guarnire.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Scroll To Top