Cosa Vedere a Katmandu

Kathmandu è una città affascinante, misteriosa, bella, di cui ne hanno parlato esploratori, mercanti, e viaggiatori. Sicuramente fare un viaggio a Katmandu, non è un tipo di vacanza molto comune, ma visitare questa destinazione è uno di quei viaggi che vi lascerà qualcosa dentro.

Katmandu rappresenta la capitale del Nepal; è la città più più grande e più importante di tutto il Paese, che ha origini antichissime fino al XVII secolo, particolarmente ricca di templi induisti; per questo è una città molto religiosa, dove è possibile svolgere molte attività.

Cosa vedere quando si viene a fare un viaggio a Katmandu?Le cose principali da vedere quando si viene a fare un viaggio a Katmandu, sono i templi hindu che sono disseminati in tutto il territorio. Fra i tanti templi quello più conosciuto è il tempio di Pashupatinath, posto sulle rive del fiume sacaro Bagmati, dove nella stessa area si trovano anche tanti altri luoghi sacri buddhisti, fra cui spicca il tempio Swayambhunath, conosciuto come il Tempio delle Scimmie; altro tempio da visitare è quello di Bodnath che si trova nella zona orientale della città.

Da vistare anche il centro storico, che in passato venne danneggiato da alcuni terremoti. Uno dei quartieri più belli da visitare è il quartiere di Thamel, caratterizzato da delle piccole strade particolarmente trafficate da tipici veicoli a pedali, e dove sorgono la maggior parte degli alberghi.

Il clima di Katmandu è influenzato dal ciclo dei monsoni. La stagione invernale dura poco e non è tanto fredda.
Attorno alla città sono presenti tante vette innevate, anche se in pianure il clima è abbastanza mite.
La stagione migliore per visitare il paese, è quando finsice la stagione dei monsoni, e questa si caratterizza da belle giornate e temperature miti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Scroll To Top