Come Creare una Tenda con la Pasta

Vuoi che i tuoi amici restino a bocca aperta appena vedranno una tenda fatta solamente con della pasta? Ecco l’idea, la trovi in questa guida che spiegherà come realizzarla, comprando solamente poche cose, senza costi eccessivi.

Occorrente
Pasta
Sughero
Filo da pesca
Trapano

La prima cosa che dobbiamo prendere è tre chili di pennette rigate. A questo punto, spacchettiamo la busta contenente la pasta ed adagiamola su una carta di giornale. Selezioniamo la pasta, evitando di prendere la pasta rotta, spezzata e lineata. Dopo di chè, prendiamo un asse in legno, prendendo le misure dove verrà messa la tenda e seghettiamo i lati e limiamoli.

Ora bisogna prendere delle asole metalliche e inserirle nell’asse di legno. Quindi prendiamo un trapano e pratichiamo dei buchi piccoli sul legno e applichiamo le asole stesse, considerando un centimetro per ogni buco effettuato. Fatto questo procedimento, prendiamo il filo di una canna da pesca, che sia ben resistente.

Adesso facciamo un’asola sul filo di nylon da pesca e inseriamo un pezzettino di sughero dentro il filo stesso. Ora iniziamo a infilare la nostra pasta uno ad uno. Alla fine del filo, applichiamo nuovamente un pezzetto di sughero per fermare il tutto e pratichiamo un bel nodo finale. Facciamo questo procedimento su tutti i fili di nylon che vogliamo riempire. Dopo di chè, inseriamo l’asola fatta in precedenza sull’asola in metallo sul legno. La tenda è stata creata con successo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Scroll To Top